Matrici per cornici di gronda

HOME

AZIENDA

CONTATTI

TIPOLOGIE

DETTAGLIO

INSTALLAZIONE REALIZZAZIONI
 
MATRIX è un prodotto

cabox

 

 

 


- La Storia -

Cabox: polistirolo e polistirene per isolamento termico "da sempre" (Cabox precisa che i termini "polistirolo"e "polistirene"sono equivalenti e identificano lo stesso prodotto per isolamento termico).

Elio Ciabatti: imprenditore molto conosciuto nel settore, un pioniere del Polistirolo Espanso , oltre 40 anni di esperienza nell'imballaggio e nell'isolamento termico in polistirene in edilizia.

Il suo nome è legato da anni alla ricerca ostinata della qualità del Polistirene Espanso (detto comunemente polistirolo), per la soluzione di problemi legati all'isolamento termico in edilizia. L'impegno in questione si riallaccia ad una storia basata sulla ricerca e condita dalle più svariate esperienze. Negli anni '50 Elio Ciabatti, dopo aver frequentato le "Belle Arti", entrò negli studi di una nota casa cinematografica di Roma, dove iniziò ad occuparsi di allestimenti scenici e di "architettura scenografica" (allora il polistirolo era utilizzato per esempio per le colonne, i finti massi e le scenografie in genere).

Ecco l'incontro col Polistirene Espanso. Fu in quel momento che intuì le potenzialità di questo prodotto e tra i primi, ne intravvide e ne sostenne le qualità che tanto note furono in seguito. Le applicazioni nelle costruzioni cinematografiche all'aperto evidenziarono subito le peculiarità del polistirolo: solido, indistruttibile, resistente nel tempo.

Alla fine degli anni '50 iniziò la sua vita imprenditoriale in laboratori artigianali e negli anni '60 diede vita alla Cabox, che in breve tempo divenne una delle aziende leader nel settore dell'isolamento termico per l'Edilizia. Molti prodotti della Cabox hanno rappresentato le basi di partenza per lo sviluppo futuro dei materiali per isolamento termico); Cabox avvertì oltremodo la necessità di velocizzare, di ottimizzare i tempi, unendo al binomio qualità-prezzo, funzionalità e facilità di posa.

Dati i notevoli risultati ottenuti, i sistemi per isolamento termico in polistirolo vennero brevettati, ma con scarsi risultati, dato che vennero ben presto copiati, mal riprodotti e quindi svenduti. L'immagine del polistirolo subì dei contraccolpi che solo negli ultimi anni sono rientrati. Oggi il polistirolo espanso sinterizzato è il prodotto per isolamento termico più utilizzato al mondo. Nel settore dell'isolamento termico delle pareti esterne, cosiddetto "a Cappotto"(pannello in polistirene,rete in fibra e intonaco fine), si svilupparono le prime importanti intuizioni e già nei primi anni Settanta la Cabox, oltre alla tradizionale produzione, studiò come eliminare le formazioni di umidità dalle pareti realizzando il "Cappotto Ventilato" ,un pannello di polistirene con una foratura passante verticale,ottimo per l'isolamento termico di costruzioni civili ed industriali(brevetto Cabox).

Le caratteristiche di un Polistirene Espanso sinterizzato per isolamento termico sono definite dalla norma UNI 13163, controllate dall'llP, l'Istituto Italiano Plastici che, per la realizzazione della normativa stessa, la Cabox attivò energicamente assieme ad un piccolo gruppo di imprenditori.

L'obiettivo della Cabox era quello di qualificare il polistirene per isolamento termico che può essere prodotto in modo approssimativo, compromettendone le ottime caratteristiche, e di conseguenza la validità di un corretto isolamento termico. Sin dagli inizi sposò la qualità, certificando sopratutto il peso specifico del polistirene stesso, la conducibilità termica e la resistenza al fuoco.

Citiamo inoltre i notevoli risultati ottenuti dai pannelli in polistirolo espanso per l'isolamento termico di tetti delle costruzioni civili, sottocoppi, sottotegole in polistirene, e mille altre soluzioni per il cantiere (vedi la lista prodotti Cabox alla pagina seguente). Dal punto di vista del rispetto ambientale, Cabox avvertì la necessità di riciclare il Polistirolo Espanso, frutto di scarti di lavorazioni industriali, mettendo a disposizione già dal 1968 una vasta area per il recupero del polistirolo stesso.

Nei primi anni ottanta entrarono in azienda i due figli di Elio Ciabatti, LUCA e MAURO, che si occuparono rispettivamente del settore amministrativo e di quello commerciale. Affiancando i genitori nella conduzione della CABOX, si consolidò l'immagine di un'impresa che, pur aumentando anno dopo anno la propria presenza sul mercato con nuovi collaboratori interni, promotori e venditori, ha saputo mantenere una gestione semplice, veloce e flessibile, in altre parole, "FAMILIARE".

Torna su